Swan Hellenic e Helsinki Shipyard: arriva Vega3


E’ stata annunciata oggi, 21 Ottobre 2020, la notizia sulla stipula di un accordo contrattuale che prevede l’ordine da parte della compagnia Swan Hellenic ad Helsinki Shipyard di una terza nave da crociera di classe Vega, a dimostrazione di grande fiducia nel mercato e nella visione del marchio .

Più grande delle sue navi gemelle e progettata per navigare in tutti i continenti, la Vega 3 da 12.000 tonnellate di stazza lorda e 125 metri di lunghezza fuori tutto, sarà una nave polare a 5 stelle di classe PC6. Ospiterà 192 passeggeri in 96 fra cabine e spaziose suite, la maggior parte delle quali con ampi balconi e sarà gestita da un team di bordo di 140 persone per fornire i più elevati livelli di servizio personale.

Dotata di un sistema di propulsione ibrida diesel-elettrica da 4,6 megawatt con riduzione catalitica selettiva, batteria da 3 megawatt max. e scafo rinforzato anti-ghiaccio, la nuova nave sarà in grado non solo di raggiungere gli angoli più remoti e inaccessibili del mondo, ma di farlo anche in un  silenzio quasi totale grazie alla carica della batteria. In questo modo Vega 3 arrecherà il minimo disturbo agli ecosistemi sensibili e alla fauna selvatica, offrendo così ai suoi ospiti l’esperienza unica e coinvolgente di “vedere ciò che gli altri non vedono”, con itinerari meticolosamente pianificati che permettono di esplorare i paesaggi selvaggi, la fauna, i popoli e le culture uniche delle regioni meno battute del mondo.

Nonostante la preoccupazione riguardo la tempistica inizialmente reputata “ambiziosa” soprattutto a causa della pandemia COVID, la cerimonia di posa della chiglia di Vega 1 si è svolta nei tempi previsti a settembre ed il rifornimento delle principali attrezzature è già iniziato. Durante la cerimonia è stato annunciato che Vega 1 sarebbe stata battezzata SH Minerva in onore della prima imbarcazione costruita appositamente per l’azienda, che prende il nome dalla dea romana della creatività e della saggezza.

Con le tre navi Vega, tutte costruite presso il cantiere di Helsinki e la cui consegna è prevista per novembre 2021, aprile 2022 e fine 2022, Swan Hellenic sta dimostrando una solida fiducia sia nella forza e nella resilienza del mercato delle crociere di alto livello, sia nella propria visione unica della crociera culturale di spedizione.

Il nuovo ordine è significativo per Helsinki Shipyard“, ha osservato l’amministratore delegato Carl-Gustaf Rotkirch, ” in quanto dimostra la fiducia dei nostri clienti nelle nostre operazioni ed è un forte segnale della natura a lungo termine della nostra operatività“.

Il CEO di Swan Hellenic, Andrea Zito, ha confermato: “Vediamo l’aumento della domanda di esperienze davvero fuori dal comune e siamo fiduciosi nel rimbalzo del nostro settore“.

Swan Hellenic, basata sulle sue radici britanniche, è stata rilanciata nel luglio 2020 per continuare con orgoglio lo spirito di spedizione culturale che la compagnia aveva sperimentato negli anni ’50. Due nuove navi da crociera polari a 5 stelle PC5 da crociera di classe PC5, in arrivo nel novembre 2021 e nell’aprile 2022, ospiteranno 152 ospiti ciascuna in 76 cabine e suite spaziose, la maggior parte delle quali con ampi balconi.

Le navi sono caratterizzate da eleganti interni in stile Scandi-design, ampi spazi esterni e strutture dedicate alle spedizioni. L’equipaggio comprende un team di spedizione composto da guide esperte, relatori e docenti, e la cifra quasi uguale al numero degli ospiti, a dimostrazione dell’alto livello di servizio attento ma poco esigente.

Seguite informazioni, aggiornamenti, offerte e Recensioni di Swan Hellenic su Cruising Journal.

Sara Zaccardo

Comments