Consegnata la Star Breeze “allungata”


Star Breeze è stata riconsegnata a Windstar Cruises oggi dagli stabilimenti di Fincantieri a Palermo dopo il piano di allungamento previsto per le tre navi della classe Star.

Il programma Star Puls Initiative ha un valore di 250 milioni di dollari e coinvolge Star Breeze, prima delle tre navi sottoposte all’intervento, Star Legend e Star Pride. Fincantieri si è specializzata in questo tipo di interventi, gestiti con l’esperienza della divisione Ship Repair & Conversion dell’azienda, al punto da divenire uno dei maggiori punti di riferimento mondiali per operazioni di questo genere.

L’intervento di allungamento è stato effettuato in tre fasi:l’inserimento al centro dello scafo della nave di una nuova sezione di 25,6 metri; la sostituzione dei motori di propulsione e dei diesel generatori per una navigazione più ecologica, refitting interno di vaste aree al pubblico e di parte delle cabine.

Star Breeze è così passata da una lunghezza di 134 metri ed una stazza di circa 10.000 tonnellate con 212 passeggeri di capacità a 160 metri di lunghezza per circa 13.000 tonnellate e 312 ospiti a bordo.

Seguite informazioni, offerte e Recensioni di Star Breeze su Cruising Journal.

Gabriele Bassi

Comments