Fridjof Nansen: la nuova “expedition” per Hurtigruten


Fridjof Nansen è stata consegnata con qualche settimana di anticipo ad Hurtigruten da parte di cantieri norvegesi Kleven. Gemella della Roald Amundsen, la Fridjof Nansen rappresenta una nuova classe di navi da spedizione a propulsione ibrida, con batterie di ultima generazione.

 

Lo stile di bordo è di eleganza moderna, nordica, con colori tenui e arredi essenziali. Si trasmettono rilassatezza e comfort, con molti spazi adatti alla contemplazione del mare e di contatto con l’aria aperta. Una volta a bordo, l’atrio colpisce per il suo immenso schermo verticale, il più grande su navi da crociera, che attraversando 6 ponti proietta belle immagini di fiordi e di altre mete delle navi Hurtigruten. Gran parte degli ambienti pubblici sono situati sul ponte 6 e sul ponte 10.

Al ponte 3 si trovano il Medical Center ed l’Expediton Launch: è da quest’ultimo che si parte per le esplorazione su lance o sui gommoni, indossando qui l’attrezzatura necessaria alle esclusive escursioni di Hurtigruten. La palestra e due salottini per trattamenti Spa si trovano a centro nave al ponte 7.

Il ponte 6 ospita a centro nave la Reception ed il simpatico Shop, con capi di stile norvegese e peluche irrestistibili. Verso prua nave si incontra lo Science Center, fulcro delle attività scientifiche svolte a bordo (studio di minerali e di altri materiali raccolti) e delle puntuali conferenze di presentazione degli scali della crociera. Sull’estrema prua l’Observation Deck offre il luogo ideale per osservare il panorama al riparo da eventuali intemperie. Vi è anche una zona all’aperto sul ponte superiore.

Nella parte di poppa invece si trovano due dei tre ristoranti di bordo. Quello principale, l’Aune Restaurant, è aperto a colazione e pranzo con servizio a buffet ed alla sera con servizio al tavolo. Sul lato opposto, il Fredheim Restaurant offre altri piatti più veloci, come hamburgher ed i tipici Smørrebrød, in un ambiente più informale e vivace.

Un terzo ristorante si trova al ponte 9, il Lindstrøm Restaurant, riservato agli ospiti delle Suite oppure, su prenotazione e a pagamento, per tutti gli altri ospiti della nave.

Il ponte 10 ospita il grandissimo Explorer Lounge che da centro nave giunge sino alla parte di prua, con bellissime vetrate sul mare. Qui si svolgono gli intrattenimenti di benvenuto e di arrivederci, si ascolta il pianoforte o si sorseggia un caffè mentre la nave ci porta alla prossima meta del viaggio. Un insieme di poltrone di tanti stili diversi si succedono fino ai lettini da lettura proprio sulle vetrate di prua. Qualche carta da navigazione offre agli ospiti la possibilità di rendersi conto della posizione e della rotta.

Una zona esterna completa a poppa lo stesso ponte: due ampie jacuzzi riscaldate e la Infinity Pool, a sbalzo sulla poppa. La zona è servita dal Pool Bar e riserva un angolo per fumatori. Prima dell’ingresso, sul lato sinistro, si trova la bella Sauna con panorama sul mare.

L’ultimo ponte di Fridjof Nansen offre un percorso per jogging, il Running Track ed alcune attrezzature per esercizi all’aperto, l’Outdoor Gym.

A bordo si trovano 3 categorie di cabine, tutte esterne: le Polar Outside con finestra, le Arctic Superior con Balcone, le Expediton Suite (a sua volta suddivise in XL Suite, Large Suite, Corner Suite, Suite). Sono tutte spaziose e dotate di frigobar, poltrone da lettura, ampia scrivania. Le Suite hanno vasca da bagno e, soprattutto le XL, splendide vedute sulla prua. Purtroppo su questa nave piccola e poco stabile con mare mosso, potrebbero però creare disagi data la loro posizione.

Fridjof Nansen è una nave da spedizione di ultima generazione, che coniuga uno stile moderno ed informale alle più innovative risoluzioni in termini di risparmio energetico e salvaguardia dell’ambiente. Non offre intrattenimenti o attività a bordo, salvo alcune conferenze di tipo culturale e scientifico, ma senz’altro sa regalare relax e massima tranquillità per veri e propri “esploratori” alla ricerca di ambienti remoti e spettacolari con Hurtigruten.

Non perdete tutte le Recensioni di Fridjof Nansen e di tutta la flotta Hurtigruten, con Foto e Video su Cruising Journal.

 

Gabriele Bassi

Comments